le avventure culinarie di un diabetico fuori dalle righe

giovedì 1 novembre 2007

cavolfiore in pastedda con crema di carote e nocciole

lo so, lo so! manco da qualche giorno, non potevo però rifiutare l'invito alla cena delle streghe di coco e cuocapercaso, così mi son dato da fare per esserci. era tutto pronto per cena, ma solo ora riesco a postare il mio piatto. spero di non essere in ritardo...
ho visto che nel menù c'era già tanta zucca allora ho deciso di utilizzare altri ingredienti. niente di tipico della festività di halloween ma soltanto una cosa semplice e gustosa: cavolfiore "in pastedda" con crema di carote e nocciole.


ingredienti per 4 persone: un cavolfiore di 800g circa, 2 acciughe sotto sale, 250g di farina, 3 uova, 500g di carote, mezza cipolla, 50g di nocciole tritate, olio per friggere, sale e pepe.



per il cavolfiore in pastedda.

mondare il cavolfiore, eliminando le foglie esterne, lavarlo sotto acqua corrente e immergerlo in abbondante acqua bollente salata e farlo cuocere per circa 20 minuti.
nel frattempo dissalare le acciughe sotto acqua corrente, diiliscarle e sminuzzarle.
preparare una pastella versando la farina in una ciotola e mescolando l'acqua necessaria ad ottenere un composto abbastanza denso, quindi aggiungere le acciughe.
in una ciotola a parte sbattere bene le uova con sale e pepe.

sgocciolare il cavolfiore con un mestolo forato, asciugarlo e dividerlo in cimette. passare le cimette prima nella pastella, poi nelle uova e friggere in abbondante olio caldo.


per la crema di carote.
spuntare le carote e raschiarle leggermente. tagliarle a rondelle.
in una padella lasciare appassire il trito di cipolla, poi aggiungere le carote, mescolare e lasciare rosolare per qualche minuto. quindi versare un po' d'acqua e cuocere ancora per 10 minuti.
toglere dal fuoco le carote e frullarle con la loro acqua di cottura fino ad ottenere una crema densa. consiglio: utilizzare un filo d'olio d'oliva crudo per insaporire la crema.

versare un cucchiaio di crema di carote su un piatto da portata con una spolverata di nocciole tritate, adagiarvi le cimette di cavolfiore "in pastedda" e prima di servire una macinata di pepe nero.

HAPPY HALLOWEEN A TUTTI

ps:scusate il ritardo...

6 commenti:

CoCo ha detto...

benvenuto alla cena delle Streghe ti ho aggiunto ai partecipanti ciao

Cuocapercaso ha detto...

Buonissimo piatto, ottima presentazione! grazie per aver partecipato alla Cena delle Streghe!!!

ciao!

Grazia

Ady ha detto...

Ciao Digolò, complimenti bello il tuo blog, belle le ricettine....
Tornerò

VINCENT ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Chef Gulzar ha detto...

HI!

Nice blog! good one....
Great job! thanks for posting this blog... keep it up..



James Parker….
Chef Gulzar masala TV